Home Slide Show

Chigiana International Festival and Summer Academy 2016, domani l’inaugurazione. Ben Frost in prima italiana

Si inaugura a Siena venerdì 8 luglio (Teatro dei Rinnovati, ore 21:15) il Chigiana International Festival and Summer Academy 2016 con la prima esecuzione italiana di Music for Solaris, progetto nato dalla collaborazione tra Brian Eno, Ben Frost e Daniel Bjarnason, ispirato al celebre film di Andrej Tarkovskij e al romanzo di Stanisław Lem, con musiche dello stesso Ben Frost e di Daniel Bjarnason. I due autori saranno a Siena per questa prima che segna la serata inaugurale del prestigioso festival senese, impegnati rispettivamente alla chitarra elettrica e al laptop Ben Frost e alla direzione dell’Orchestra della Toscana, Daniel Bjarnason; i video naturalmente saranno quelli di Brian Eno e Nick Robertson.

Il concerto sarà preceduto, alle ore 19 in Santa Maria della Scala, dal primo degli appuntamenti di Chigiana Lounge, serie di conversazioni dedicate all’approfondimento e al dialogo con gli autori e il pubblico. Amori altrove. Kris e Khari, Orfeo e Euridice è il titolo del primo incontro guidato da Stefano Jacoviello.

L’intera stagione concertistica estiva 2016 dell’Accademia Musicale Chigiana, sostenuta dalla Fondazione Monte dei Paschi, si intitola “Space in Sound / Spazio in suono” ed è firmata dal direttore artistico Nicola Sani.

Presentato nell’ottobre del 2012 all’Unsound Festival di Cracovia e successivamente nei più prestigiosi festival internazionali, Music for Solaris è nato della collaborazione tra Ben Frost e Brian Eno, all’interno della “Mentor and Protégé Arts Initiative” della Rolex, Music for Solaris è stato scritto a quattro mani dallo stesso Frost e da Daníel Bjarnason nel 2011, in occasione del 50° anniversario della pubblicazione di Solaris di Stanisław Lem, testo che ispirò il capolavoro cinematografico di Andrej Tarkovskij. Music for Solaris è un chiaro omaggio al romanzo di Lem, ma ancor più alla celebre pellicola del cineasta russo: se la colonna sonora di Artemyev risulta completamente stravolta dal duo Frost-Bjarnason, le suggestive immagini del film di Tarkovskij rivivono, in un parallelo visivo con il processo di esecuzione musicale, attraverso il trattamento (di manipolazione e rielaborazione) di Brian Eno e Nick Robertson.
L’album che raccoglie le musiche composte da Ben Frost e Daníel Bjarnason è stato pubblicato nel 2012 – con il titolo semplicemente di Sólaris – da Bedroom Community, etichetta / collettivo islandese, fondato nel 2006 da Valgeir Sigurðsson, assieme a Nico Muhly e allo stesso Frost.
Ben Frost considerato uno dei più incredibili talenti e degli indiscussi protagonisti della scena elettronica contemporanea, è un compositore, musicista e produttore australiano residmete a Reykjavík. Ha collaborato con molti artisti fra i quali Swans, Tim Hecker, Colin Stetson e Brian Eno.I suoi album By The Throat (Bedroom Community, 2009) e Aurora (Mute, 2014) sono stati inseriti da Pitchfork nella top 30 dei rispettivi anni di pubblicazione.
Daníel Bjarnason è un compositore, musicista e direttore islandese. Dotato di un particolarissimo stile, che potremmo definire “minimalista neoclassico”, si è guadagnato la stima di pubblico e critica internazionale, scrivendo pagine importantissime di musica classica contemporanea. La sua versatilità come arrangiatore gli consente collaborazioni anche al di fuori dell’ambiente classico: Sigur Rós, múm, Efterklang, Valgeir Sigurðsson e Ben Frost, solo per citarne alcune.

Chigiana International Festival and Summer Academy 2016 si realizza grazie al contributo di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Toscana, Banca Monte dei Paschi di Siena, Consorzio del Vino Chianti Classico. Inoltre, su alcuni progetti, si ringrazia l’Istituto per il Credito Sportivo, la Fondazione Lega del Chianti, il Comune di Sovicille, il Comune di Pienza, il Comune di Monticiano, il Comune di Castellina in Chianti, la Pro Loco di Casole d’Elsa, l’Associazione Culturale E20 Virtus di Poggibonsi, il Rotary Club Siena e il Rotary Club Siena Est, il Lions club di Siena e Lions Host di Arezzo.

BIGLIETTERIA ED INFORMAZIONI
I biglietti potranno essere acquistati on-line sul sito www.chigiana.it e, a partire dal 4 luglio, presso Palazzo Chigi Saracini dalle ore 15:30 alle ore 18:30 e da due ore prima dell’inizio nei luoghi dei concerti.
I biglietti hanno un costo variabile dai 10 ai 25 euro.
Le riduzioni sono riservate agli studenti, ai giovani sotto i 26 anni, alle persone di età superiore ai 65 anni, agli Abbonati MIV della stagione 2015/2016 e ad altri enti e istituzioni convenzionati.

Per Informazioni: tel. 0577-22091 oppure via Email: amministrazione@chigiana.it.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

HIT IN TESTA le più ascoltate su A r e

Meteo

Meteo Siena