Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Chigiana, dallo Stato arriveranno 2,7 milioni di euro

“Quello approvato ieri è un contributo statale davvero fondamentale per Siena e per il futuro dell’Accademia Chigiana: un’opportunità di consolidamento, crescita e rilancio ulteriore, da valorizzare con assoluta determinazione”. Il sindaco di Siena, Luigi De Mossi, commenta così il maxi contributo statale all’Accademia Chigiana da 2,7 milioni approvato ieri a Roma. Il Parlamento nel Milleproroghe ha infatti accolto un emendamento del senatore leghista Claudio Borghi, che assegnerà alla storica istituzione musicale e formativa senese 900 mila euro l’anno per tre anni (2024-2025-2026).

“Ringrazio il Parlamento e ovviamente il proponente, il senatore Borghi, grazie a cui in questi anni Siena ha ottenuto tanto da Roma – prosegue De Mossi -. Il successo della Chigiana è anche il successo di Siena. In questo senso, era fondamentale che, in particolar modo attorno alla grande opportunità del Centenario, le istituzioni si muovessero all’unisono. Anche prima di questa splendida notizia arrivata da Roma, il Comune si era mosso con decisione. Stanziando a sua volta risorse importanti per consentire che all’interno del Centenario potesse brillare la stella di Uto Ughi, figura centrale del panorama della musica colta italiana”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena