ChiantiBanca: perquisizioni della Guardia di Finanza agli indagati
8 Giu, 2017
chiantibanca-insegna650

Perquisizioni domiciliari a carico di una quindicina di indagati vengono effettuate da stamani dalla guardia di finanza nell’ambito dell’inchiesta della procura di Firenze su ipotesi di reato di falso in bilancio e ostacolo alla vigilanza a ChiantiBanca. Secondo quanto appreso le perquisizioni disposte dalla procura riguardano il consiglio di amministrazione in carica fino al 2015, i membri del collegio sindacale e l’ex direttore generale. I finanzieri hanno reperito documentazione relativa alle attività dei vertici della banca. Sempre stamani sono state effettuate delle acquisizioni di documenti anche a San Casciano Val di Pesa presso la sede della Direzione generale e presso la Fondazione ChiantiBanca.

(Fonte Ansa)