Chianciano: rubano borsa da un’auto, arrestati tre pregiudicati
24 Ott, 2016
carabinieri posto di blocco_800x467

Due pregiudicati italiani e un cittadino bulgaro sono stati arrestati per furto dai carabinieri di Montepulciano. I tre hanno rotto il vetro di un’auto in sosta in località Foce nel comune di Chianciano Terme e hanno rubato una borsa con circa 300 dollari statunitensi e una carta di credito, appartenenti a una coppia di cittadini americani ospiti di una struttura ricettiva della zona. Subito dopo il colpo, però, sono incappati in un posto di blocco dei carabinieri. I malviventi non si sono fermati all’alt imposto dai militari, ne è nato un inseguimento che è terminato a Montepulciano, dove sono stati bloccati e perquisiti. Ritrovata la refurtiva per i tre sono scattate le manette per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Le indagini dei carabinieri ora cercheranno di stabilire se i malviventi si siano resi responsabili di altri furti in zona.