Prima pagina

“C’è una setta satanica al cimitero di Vagliagli”, ma è un falso allarme

Aveva pensato ad una setta satanica vedendo delle persone vestite di bianco che sistematicamente si ritrovavano nei pressi del cimitero di Vagliagli ed ha chiamato i carabinieri. I militari hanno raccolto la segnalazione di un’anziana donna residente a Bologna, che ha una casa a Vagliagli dove trascorre il periodo estivo. Dagli accertamenti fatti è emerso che si trattava di cittadini stranieri, che abitano e lavorano in zona, e che si riuniscono nei pressi del camposanto perchè solo in quel punto c’e’ la copertura 3G per telefonare.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena