Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Castelnuovo: nuovi interventi di edilizia scolastica con 200mila euro in arrivo dal Miur

EPSON DSC picture

Il Comune di Castelnuovo Berardenga continua a investire nell’edilizia scolastica grazie a contributi ricevuti dal Miur, Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, per circa 200mila euro. Le risorse andranno a sostenere interventi di adeguamento a fini Covid con l’impermeabilizzazione del tetto della scuola primaria “Elia Mazzei” di Castelnuovo Berardenga, prevista nei prossimi giorni, e, successivamente, della scuola primaria “Italo Calvino” di Quercegrossa, dove è previsto anche un intervento sulle classi e la sistemazione dell’ingresso per garantire i flussi di accesso di studenti e personale scolastico. L’investimento complessivo per i lavori nelle due scuole ammonta a circa 140mila euro, mentre ulteriori 60mila euro saranno restituiti dal Ministero al Comune a copertura delle risorse anticipate per l’ammodernamento e la messa in sicurezza Covid della scuola primaria di Pianella, inaugurati nelle scorse settimane.

“L’attenzione all’edilizia scolastica – afferma Fabrizio Nepi, sindaco di Castelnuovo Berardenga – è, da sempre, una priorità dell’amministrazione comunale con l’obiettivo di migliorare e rendere sempre più accoglienti e funzionali gli spazi sia per gli studenti che per tutto il personale scolastico. Le risorse in arrivo dal Miur sono frutto di un lavoro di squadra che ha impegnato nei mesi scorsi la giunta e gli uffici comunali e che ha permesso di intercettare contributi esterni significativi sul fronte delle opere pubbliche in ambiti diversi: dall’edilizia scolastica alla sicurezza stradale fino ad altri fronti importanti per interventi sia nel capoluogo che nelle frazioni”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena