Castelnuovo: al Teatro Alfieri in scena Molière e Alessandro Benvenuti
1 Mar, 2017
L'avaro

L’Avaro di Molière interpretato da Alessandro Benvenuti. E’ questo il prossimo appuntamento in programma al Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’ di Castelnuovo Berardenga sabato 4 marzo, alle ore 21.15, con la stagione teatrale promossa in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo onlus e sotto la direzione artistica de Lo Stanzone delle Apparizioni.

Lo spettacolo. La compagnia Arca Azzurra Teatro porta in scena uno dei testi più noti del drammaturgo francese con un classico capace di parlare del presente senza trasposizioni o interpretazioni forzate. L’adattamento e la regia sono curati da Ugo Chiti, mentre il ruolo del protagonista Arpagone è affidato ad Alessandro Benvenuti. Insieme a lui, saliranno sul palcoscenico castelnovino Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Paolo Ciotti, Gabriele Giaffreda e Desirée Noferini. Il risultato è un mix felice di fattori che portano il pubblico nella Parigi del Settecento, seguendo le vicende di un uomo avido di denaro che trasforma ogni occasione in fonte di guadagno, tra avarizia scellerata, matrimoni combinati, medici incapaci, lusso sfrenato, gioco d’azzardo e colpi di scena.

Prossimo appuntamento e informazioni. La stagione teatrale al Teatro comunale ‘Vittorio Alfieri’ si chiuderà sabato 18 marzo con Il mercante di Venezia, produzione Con-fusione. I biglietti possono essere prenotati presso la segreteria del teatro – contattando il numero 0577-351345, dal martedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 13 e il sabato dalle ore 10 alle ore 19 – e possono essere ritirati in biglietteria la sera stessa dello spettacolo.