Caso David Rossi, Mussari in tv a “Le Iene”: “Io sono per Antonella”
2 Ott, 2017
MPS: SI UCCIDE DAVID ROSSI, CAPO AREA COMUNICAZIONE

Si torna a parlare del caso di David Rossi, l’ex responsabile dell’area comunicazione di Banca Mps morto il 6 marzo 2013 precipitando dalla finestra del suo ufficio a Rocca Salimbeni. Un interessante servizio andato in onda ieri sera durante la trasmissione Le Iene ha rimarcato le tante incongruenze che ci sono in questo drammatico episodio, che la Procura di Siena ha per due volte archiviato come suicidio: dalla posizione del corpo durante la caduta, alle ombre che si intravedono nel vicolo, al tempo interminabile in cui il cadavere è rimasto a terra, senza che nessuno se ne accorgesse e chiamasse i soccorsi. E per la prima volta ha parlato anche Giuseppe Mussari, ex presidente della banca, di cui Rossi era amico e braccio destro. “Per me David è un enorme dolore – ha dichiarato al giornalista che lo incalzava, dopo aver tentato di mandarlo via – parlarne mi fa venire da piangere (…) Io sono per Antonella (la moglie ndr), quello che crede Antonella credo io. Se potessi dire una cosa che so, la direi, ma io in banca non c’ero più quando è successo. Io non ho letto le carte, quello che fa Antonella per me è vangelo. Se lei ritiene di andare avanti su quella strada, quella è la strada giusta”.

Clicca qui per vedere il servizio completo