Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Caro mensa, il sindaco di Asciano replica a Benini: “Diatriba arrogante”

“L’accordo è solo per questo anno scolastico, per senso di responsabilità per i cittadini di Taverne che non possono essere coinvolti in una diatriba portata avanti in maniera arrogante dall’assessore del Comune di Siena Benini. Dal prossimo anno i cittadini di Taverne pagheranno l’intero costo della mensa”. Lo sottolinea il sindaco di Asciano Fabrizio Nucci, a proposito delle dichiarazioni rilasciate dall’assessore all’istruzione del Comune di Siena Paolo Benini circa l’accordo quadro tra le due amministrazioni.

“Inoltre – aggiunge il sindaco Nucci – sarà opportuno che l’assessore Benini si dia da fare per realizzare una palestra sulla scuola di Presciano dove, tra l’altro, ha già un progetto approvato. Per senso di responsabilità il Comune di Asciano autorizzerà già dalla prossima settimana l’utilizzo della palestra agli studenti di Presciano. A partire dal prossimo anno, rimanendo ferme le condizioni attuali e su queste basi, non sarà più possibile”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena