Prima pagina

Carmela Solimano: “L’ho fatto per sensibilizzare il comune e parlare con il sindaco”

Un gesto eclatante per sensibilizzare l’amministrazione comunale ed avere la possibilità di parlarci, perchè per altre vie non ci era riuscita. Carmela Solimeno, ristoratrice proprietaria del locale Ri.Me in via Duprè a Siena ha spiegato così, in diretta ai microfoni di Antenna Radio Esse, la sua decisione di sedersi davanti alla rete che delimita il cantiere aperto davanti al suo locale, per non far iniziare i lavori.  “E’ l’ennesima volta che scavano qui davanti – ha ribadito ai nostri microfoni – questa volta non c’è stato neanche un minimo di preavviso, senza prendere in considerazione che qui ci sono delle attività, dei luoghi pubblici come può essere il mio ristorante, persone che ci vivono. Cose fatte senza un minimo di rispetto. Lo scopo era quello di avere la possibilità di incrociare il sindaco, perchè io ho provato a scrivere mail, a chiedere di poter parlare con l’amministrazione, ma non è stato possibile, sono stata rimandata di continuo. Nessuno mette in dubbio che ci siano dei lavori da fare e l’intenzione mia non è quella di ostacolarli, ma, chiedo, non esiste una pianificazione?”. Alla fine Carmela Solimeno è riuscita ad incontrare il sindaco, che si è impegnato a cercare di limitare i disagi della ristoratrice, cominciando con l’accorciare i tempi dei lavori, previsti fino al 24 aprile prossimo.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena