Caos ripescaggi, la Robur si tutela e il sindaco fa un sopralluogo allo stadio
18 Lug, 2018
De Mossi allo stadio

Un autentico caos sta emergendo nel calcio in merito alla questione ripescaggi. La Robur Siena, alla luce degli avvenimenti di questi giorni relativi alla partecipazione delle squadre legittimate al campionato di serie B, ha deciso di affidare la tutela dei propri interessi all’avvocato Antonio de Rensis. La società rimane fiduciosa sul fatto che verranno rispettati i giusti criteri per determinare gli aventi diritto. Resta inteso che in caso contrario si tutelerà nelle sedi opportune senza indugio.
Intanto il sindaco De Mossi, che ha dichiarato il suo sostegno alla presidente Anna Durio, si è recato oggi pomeriggio allo stadio Franchi e ha fatto un sopralluogo di valutazione dei lavori in vista dell’adeguamento per l’eventuale ripescaggio in B.