Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Caos al Santa Maria della Scala. Opera trasloca e porta via gli arredi, il Comune si oppone

È di nuovo caos sul Santa Maria della Scala, da domani pronto a passare in gestione a Sigerico, l’ex Siena Parcheggi. Oggi era l’ultimo giorno di Opera Laboratori, che lascia la gestione dopo 16 anni e ha provveduto a rimuovere buona parte degli arredi interni del museo, il bookshop con libri e merchandising e tecnologie come i tornelli e i termoscanner. Ma il Comune di Siena si è opposto, rivendicando la proprietà di alcuni di questi arredi, tanto da far intervenire i vigili urbani. Dall’altra parte Opera ha chiesto l’intervento dei carabinieri e il rischio è che si ricorra a carte bollate, pec e tribunali. Non certo un bell’inizio per la nuova vita del Santa Maria della Scala (foto: profilo Facebook Gianni Porcellotti).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena