Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Campagna vaccinale: l’Aou Senese apre le sue porte al Terzo Settore

L’Aou Senese apre le sue porte al Terzo Settore per un supporto operativo alla campagna vaccinale. Sarà pubblicato oggi un avviso di manifestazione d’interesse rivolto all’individuazione di soggetti del Terzo Settore con i quali stipulare una convenzione per la somministrazione del vaccino anti Sars-Cov-2, presso l’hub vaccinale dell’ospedale Santa Maria alle Scotte, nell’area dell’ex pronto soccorso.

«Il nostro impegno nella campagna vaccinale è sempre stato massimo – spiega il direttore generale dell’Aou Senese, Antonio Barretta – e, fino ad ora, abbiamo contribuito pienamente alle vaccinazioni di adulti, pediatriche e in ambiente protetto, con grande dedizione dei professionisti che ringrazio. La vaccinazione però non rientra nell’attività ordinaria di un’azienda ospedaliero-universitaria e impegna numerose risorse professionali, tra medici, infermieri, farmacisti, operatori socio-sanitari e amministrativi che è necessario dedicare anche alle altre attività specifiche del nostro ospedale, per garantire una piena ripartenza e mantenere invariati i livelli essenziali di assistenza. E’ quindi necessario – prosegue Barretta – adottare misure organizzative di potenziamento dei servizi per continuare ad effettuare la somministrazione del vaccino alla popolazione interessata, come richiesto dalla Regione Toscana. Grazie a questo avviso possiamo costituire un elenco di soggetti del Terzo Settore da cui attingere per l’eventuale affidamento, fino al 31 marzo 2022, salvo successiva proroga, delle prestazioni di somministrazione dei vaccini, garantendo al contempo il coordinamento organizzativo con la nostra Vax Unit. Questo modello – conclude Barretta – ci consentirà di far fronte, con un sistema a fisarmonica, alle richieste che potranno arrivare nel tempo, aumentando o diminuendo il supporto alla campagna vaccinale in base ai bisogni di salute dei cittadini».

Sono escluse dall’avviso le somministrazioni dei vaccini in ambiente protetto e secondo il percorso dedicato ai soggetti allergici che continueranno ad essere effettuati dai professionisti dell’Aou Senese. La Vax Unit, diretta dalla dottoressa Maria Teresa Bianco, formerà gli operatori individuati e si occuperà di tutta la parte relativa alla gestione dei vaccini. L’Aou Senese fornirà, oltre ai locali e agli arredi, anche tutti i beni sanitari ed economali, compresi i dispositivi di protezione individuale necessari per effettuare le vaccinazioni.

L’avviso verrà pubblicato sul sito web aziendale nella sezione “Amministrazione Trasparente-Bandi di gara e contratti” per 7 giorni consecutivi, da oggi 7 febbraio fino alle ore 12 del 14 febbraio, ma la procedura è da ritenersi aperta, per consentire la presentazione di domande anche successivamente al termine indicato.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena