Home Slide Show Prima pagina

Camminava in stato confusionale sulla tangenziale: 52enne individuato e salvato dai Carabinieri

È un 52enne senza fissa dimora, l’uomo in stato confusionale individuato dai Carabinieri mentre di notte camminava sulla carreggiata della tangenziale ovest di Siena, in direzione Grosseto, rischiando di essere investito. La sua presenza era stata segnalata da un cittadino al 112. L’uomo è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso delle Scotte per accertamenti. Una vicenda che ha fatto emergere un altro risvolto di questa emergenza, del quale si parla sempre troppo poco, cioè il disagio di chi non ha una casa, in una fase in cui tutti invitano le persone a rimanere nelle proprie abitazioni.

A proposito degli spostamenti, ieri la Polizia Municipale di Siena ha sanzionato due persone sulle 280 controllate in città. Per una sono anche in corso accertamenti per possibile sostituzione di persona. Tutto regolare dalle verifiche svolte con i droni, così come per i controlli in 35 esercizi commerciali.

In Valdelsa, invece, la Guardia di Finanza ha scoperto in piena attività una piccola azienda di lavorazione dei metalli che secondo i decreti del governo invece si sarebbe dovuta fermare. Multato il titolare, che oltretutto non aveva chiesto una deroga al prefetto, e l’attività è stata chiusa dalle Fiamme Gialle per cinque giorni.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena