Cambiaggi: “Sarà un lotto verso il basso. Aspettiamo il 29”
22 Giu, 2016
Nicchio tamburino1

Purtroppo credo che andremo verso un lotto abbastanza livellato: le punte probabilmente, anche se dirlo ora non è facile, non ci saranno e si andrà su un certo tipo di lotto, sperando di sceglier e su un numero di cavalli adeguato”. Stefano Cambiaggi ha parlato questa sera ad Aria di Palio
“Non vedo l’ora di arrivare al 29 – ha proseguito Cambiaggi – veniamo dopo un’annata non positiva per tanti motivi ma la sorte ci ha chiamato di nuovo in campo e noi daremo il 100% per cogliere il successo. Tittia o Bighinio? Sono i fantini che abbiamo montato l’anno scorso e con loro i rapporti sono buoni. Ma non sono i soli. Poi la scelta la farà il cavallo che avremo in sorte cercando di creare la migliore accoppiata”