Palio

Cambiaggi: “La corsa del Nicchio è finita a San Martino”

E’ ancora amareggiato, il capitano del Nicchio Stefano Cambiaggi. Preferisce non parlare della mossa del 2 luglio ma, in diretta radiofonica, racconta la corsa: “Il nostro Palio è finito a San Martino ma comunque il nostro cavallo non poteva competere con i più forti. Si è vista tutta la  differenza tra i 4 barberi migliori e tutti gli altri. Non so se il mossiere sarà riconfermato, domenica ne parleremo. Ha avuto un compito ingrato, le rivalità non lo hanno aiutato”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena