Prima pagina

Calici di Stelle a Siena: notte di San Lorenzo con arte, musica e degustazione di vini

Vini pregiati, il cielo stellato, proposte culturali e alcuni degli ambienti più suggestivi della città: anche per il prossimo 10 agosto torna la formula vincente di “Calici di Stelle”, l’iniziativa promossa a livello nazionale dall’associazione Città del Vino e dal Movimento Turismo del Vino.
L’appuntamento senese, organizzato dall’assessorato al Turismo in collaborazione con la Fondazione MPS e l’Unione Astrofili Senesi, è in calendario per la sera di San Lorenzo, tradizionalmente associata al fenomeno delle stelle cadenti.
Dal Museo Civico ai Magazzini del Sale, dalla Torre del Mangia a Palazzo Sansedoni, il ricco programma si articolerà tra degustazioni e momenti di intrattenimento tra arte e musica.
“L’obiettivo di “Calici di Stelle” – commenta l’assessore al Turismo, Sonia Pallai – è la valorizzazione della qualità dei territori, facendo leva sul rapporto del vino, che è uno dei nostri prodotti indiscussi di eccellenza, con i temi dell’arte, della cultura e dell’accoglienza. Il Comune di Siena è tra i soci fondatori dell’associazione Città del Vino e, ogni anno, cerchiamo di proporre programmi all’altezza delle aspettative che vengono puntualmente apprezzati, vista la crescente partecipazione di pubblico”.
L’appuntamento a Palazzo Pubblico è per le 21, orario in cui apriranno le biglietterie (chiusura alle 23.15) per il Museo Civico, i Magazzini del Sale e la Torre del Mangia. Nella Loggia dei Nove, fino alla mezzanotte, si terranno la degustazione di vini curata da Enoteca Italiana e l’osservazione guidata del cielo e delle stelle con i volontari dell’Unione Astrofili Senesi; i Magazzini del Sale ospiteranno, invece, i vini partecipanti al concorso enologico internazionale delle Città del Vino “La Selezione del Sindaco”, condotto dalla delegazione della Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori Siena-Valdelsa e dall’Associazione Italiana Sommelier di Siena. La degustazione sarà accompagnata con la musica del gruppo “Siena Jazz University Quartet” (Francesca Gaza alla voce, Luca Sguera alle tastiere, Alessandro Mazzieri al basso elettrico e Riccardo Galli alla batteria) che proporrà un repertorio di brani e canzoni americane degli anni ‘50/’60. Il costo dei biglietti è di 6 euro per il Museo Civico e i Magazzini del Sale, con degustazione, e di 10 euro per la Torre del Mangia.
A Palazzo Sansedoni, dalle 20.30 alle 24, nella splendida cornice del piano nobile, sarà possibile ammirare alcuni tra i pezzi più pregiati della collezione di opere d’arte della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. Ingresso con degustazione obbligatoria di vini, a cura di Enoclub Siena, a 6 euro.
Inoltre, per coinvolgere anche la terza età nell’ambito delle iniziative di “Calici di Stelle”, quest’anno è prevista un’anteprima, realizzata in collaborazione con l’ASP “Città di Siena” e la cooperativa Mediterranea Onlus, nella serata del 9 agosto, al “Campansi”, dove dalle ore 18 alle 20 alcuni rappresentanti del Comune e dell’associazione “Città del Vino” incontreranno gli ospiti della residenza per un brindisi.
Anche l’edizione 2016 di “Calici di Stelle” è finanziata con le risorse dell’imposta di soggiorno. Per ulteriori informazioni contattare i numeri telefonici 0577 292420-292220 in orario di ufficio, scrivere un’e-mail all’indirizzo museocivico@comune.siena.it., oppure consultare il portale www.enjoysiena.it e i relativi profili social.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena