Calcio

Calcio femminile: Siena sempre più in alto, allunga a +8

Se il buon giorno si vede dal mattino, la prima partita del 2015 non poteva portare per il Siena Calcio Femminile presagio migliore. La preparazione affrontata nell’ultima settimana ha eliminato ogni residuo di panettone dalle bianconere, che hanno ripreso ad aver fame di risultati archiviando la pratica Don Bosco con due gol per tempo. Prima frazione in cui le bianconere esprimono buon gioco, anche se inizialmente faticano a sfondare. Prima bellissima azione al 28′, con Mazzella fa tremare la traversa con un tiro dal limite. Ma è negli ultimi cinque minuti che accade tutto: al 40′, dopo un rimpallo la palla schizza al limite dell’area dove Migliorini con una grandissima botta al volo fulmina Benassi e porta in vantaggio il Siena. Il Don Bosco non ci sta e confeziona subito una limpida palla gol con Angelini che salta Mazzola, ma il portierone senese è strepitoso nell’avventarsi sull’attaccante ed a ribattere la sua conclusione a botta sicura con la collaborazione di un’ottima Canessa. Infine, al 45′, bella triangolazione senese sull’out di destra, prezioso assist di Presentini per Mazzella a rimorchio, dribbling e sinistro perfetto all’angolino basso che porta il Siena al riposo col doppio vantaggio.

Un corner di Mazzella
Un corner di Mazzella

Nella ripresa, le ospiti calano alla distanza ed il Siena gioca in scioltezza. Migliorini, protagonista assoluta, spreca due ghiotte occasioni e si fa parare un rigore in tuffo dall’ottima Benassi, prima di riuscire a segnare la sua doppietta personale all’84’ con un sinistro chirurgico. Tuttavia, al 71′ il Siena aveva già trovato il gol del 3-0 con un bel diagonale di Ricci, alla seconda segnatura in campionato dopo il pesantissimo gol vittoria nello scontro diretto col Lucca.
Ed è proprio dai campi dove sono impegnate le dirette inseguitrici, che arrivano le notizie forse più ghiotte: il Lucca, secondo in classifica, cade pesantemente 4-1 a Livorno – che – e scivola a -8, con le labroniche che abbandonano la penultima posizione ai danni del Bagni di Lucca; l’Arezzo viene invece sconfitto e scavalcato al terzo posto dal Pisa, che staziona comunque a 11 lunghezze di distacco dalle bianconere.

A.S.D. Siena calcio femminile – Don Bosco Fossone 4-0

Siena C.f. Mazzola, Ricci, De Regis (55′ Picciafuochi), Canessa, Ceci, Pecchia, Marraccini, Mazzella (81′ Del Toro), Fambrini, Presentini (58′ Di Fiore), Migliorini (84′ Razzi). A disp. Nardi. All. Luca Bonelli.
Don Bosco Fossone: Benassi; Stelli, Diamanti, Bedini, Fontana, Buono, Poletti, Fantoni, Bertoncini, Angelini, Gasperini; A disp. Giannarelli, Strambi, Dell’Amico, Bertoloni, Puvia, Della Bona. All. Cardini
Marcatrici: 40′ Migliorini, 45′ Mazzella; 71′ Ricci, 84′ Migliorini.

 

Mickey Balducci

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena