Prima pagina

“By My Eyes”, nuova app per migliorare la vita dei non vedenti

Una app per aiutare i non vedenti a leggere, attraversare la strada, fare piccole commissioni. Si chiama “By My Eyes” ed è appunto un’applicazione per smartphone fondamentale per migliorare la vita di chi ha problemi di vista. Nasce nel nord Europa e arriva anche da noi questo nuovo modo di fare volotariato a distanza. “L’ho provata ieri e ho capito che può esserci molto utile – ha detto Massimo Vita, presidente unione italiana ciechi nell’intervista ad Antenna Radio Esse -. In pratica il non vedente ed il volontario devono scaricare sul proprio cellulare la app ed iscriversi al servizio. Poi il funzionamento è semplice: quando il non vedente ha necessità di aiuto per leggere un cartello, un’etichetta, il bugiardino dei medicinali o altro, avvia l’applicazione e chiede l’intervento in rete. Il primo volontario disponibile risponde e grazie alla telecamera del cellulare entra in contatto con il richiedente e gli risolve il problema. E’ un aiuto che si può fornire da qualsiasi posto siamo, non ruba tanto tempo e per questo chiediamo soprattutto ai giovani di scaricare la app e di darci una mano”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena