Bus extraurbano guasto blocca il traffico nel centro di Siena
17 Lug, 2018
bus in strada

E’ stato un guasto meccanico al cambio a bloccare a Siena l’autobus extraurbano di Tiemme che stamattina, senza passeggeri a bordo ed in attesa di prendere servizio, stava effettuando manovra tra l’area di sosta di viale Maccari e l’area partenze alla Lizza. Il bus, immatricolato nel 2005, fermo in mezzo alla carreggiata tra via Tozzi e piazza Gramsci, ha causato il blocco del traffico che è stato gestito dalla Polizia Municipale. In pochi minuti si è creato il caos, anche per la presenza di molte auto in città. Dal deposito di Siena, in località Due Ponti, è intervenuta una squadra di meccanici per consentire al bus di rimettersi in marcia e ripristinare la regolare viabilità. Le operazioni, che si sono concluse in circa un’ora, sono state allungate proprio per via della difficoltà a raggiungere l’area di piazza Gramsci da parte del mezzo di pronto intervento.
Nell’occasione Tiemme ricorda l’impegno che sta portando avanti, in termini di investimenti in autofinanziamento, per rinnovare il parco mezzi extraurbano. Entro la fine del 2019 è previsto il graduale inserimento di 102 nuovi autobus su tutto l’ambito di riferimento in cui è chiamata ad operare.