Brio: “Sono nato per fare il fantino di contrada. Il rapporto con il Bruco mi dà tanti stimoli”
19 Dic, 2017
andrea mari

E’ di qualche giorno fa la notizia dell’accordo raggiunto tra la dirigenza del Bruco e Andrea Mari detto Brio, che dunque torna a fare il fantino di contrada. “Secondo me io sono nato per fare il fantino di contrada – ha spiegato il fantino in diretta ad Antenna Radio Esse -, ho sempre avuto dei rapporti molto stretti con le contrade, mi ci ero abituato e mi sono trovato benissimo grazie all’amicizia e alla fiducia che mi aveva dato la dirigenza della Pantera nel 2007, poi non si erano più verificate le condizioni per farlo, nonostante alla fine negli ultimi 6-7 anni il rapporto con la Civetta era come se fossi fantino di contrada. Ora è capitato con il Bruco e questo mi dà davvero tanti stimoli. Come ci siamo arrivati? Si sono praticamente incontrate le nostre esigenze, diciamo: il Bruco ha voglia di vincere il palio a distanza di dieci anni e Andrea Mari ha voglia di vincere per se stesso”.