Briglia d’Oro 2018: il 5 giugno la premiazione
25 Mag, 2018
ballardini_genoa

Il 5 giugno a Siena sarà una giornata all’insegna dello sport e della premiazione di valori importanti, come quelli dello spirito di squadra, del senso d’appartenenza e della sana competizione. Sarà il giorno della “Briglia d’Oro 2018”, che vedrà ospite il tecnico del Genoa Davide Ballardini. Il mister, vincitore della 26° edizione della manifestazione calcistica, sarà infatti presente all’Hotel Garden per ricevere il premio che l’AIAC (Associazione Allenatori Calcio) – sezione di Siena ha voluto dedicargli come riconoscimento per le tattiche e strategie di campo volte a valorizzare le qualità dei giocatori.
All’evento prenderà parte anche Andrea Sbardellati, recentemente eletto assessore allo Sport, Cooperazione Internazionale, Tutela Animali e Decentramento del Comune di Siena, che ha dichiarato: «Sono molto legato alla Briglia d’Oro, che ho avuto modo di conoscere fin dalle prime edizioni, grazie all’entusiasmo che metteva sempre nell’organizzazione il compianto amico Mauro Gozzini, che ha dato molto all’Associazione. Da allora la crescita di livello è stata costante, basti vedere i nomi degli allenatori di calcio che negli anni sono stati premiati dall’associazione senese. Un punto di riferimento importante per tutto il mondo del calcio di Siena e provincia, che ha saputo aprire lo sguardo a ciò che succede in ambito nazionale e internazionale. Complimenti a tutto il consiglio direttivo e a tutti coloro che ogni giorno sono presenti a insegnare calcio e a educare generazioni di giovani all’insegna dei principi basilari dello sport».
La manifestazione di quest’anno riserverà delle sorprese legate non solo al calcio, ma anche ad altre discipline e all’importanza del risultato sportivo. Alla serata saranno presenti, infatti, alcuni rappresentanti della società pallavolistica Emma Villas, che verranno a ritirare un premio per la recente promozione in Superlega.
Come di consueto nell’ambito della manifestazione Briglia d’Oro, a partire dalle ore 17.30 si terrà uno stage preliminare tenuto da mister Ballardini e aperto a tutti gli associati. Seguirà l’aperitivo con intrattenimento musicale (ore 19.30) e la cena (ore 20.30), durante la quale saranno consegnati premi e riconoscimenti ad autorità calcistiche del mondo dei professionisti, nonché a tutti gli allenatori associati alla sezione AIAC di Siena che si sono particolarmente distinti nei propri campionati. La cena è aperta al pubblico (aperitivo e cena al prezzo di 30 euro per i soci AIAC e 35 per i non associati) e per prenotare è possibile chiamare il numero 3804304698 o scrivere una mail a: info@aiacsiena.it
Ulteriori informazioni sulla manifestazione sono disponibili alla pagina web http://www.aiacsiena.it/