Sport

Borsato: “Alla Mens Sana per onorare il passato, ma pensare al futuro”

Giocatore d’esperienza, Stefano Borsato, classe 1986, 193 cm, nato a Treviso e che proprio con Treviso ha assaggiato anche la Serie A. Erano i primi anni 2000, quando con l’allora Benetton Borsato giocò 8 minuti in due stagioni, senza segnare dal campo ma facendo quell’esperienza che permise all’allora 16enne Borsato di intraprendere una carriera che lo ha poi nuovamente riportato a giocare nella massima Serie nel 2009/2010 con Ferrara. Un giocatore poliedrico, capace di giocare tutte e tre le diverse posizioni di esterno che si presenta a Siena con il sorriso e con tanta voglia di fare. “Atleticità e freschezza saranno le nostre caratteristiche” ha detto ai nostri microfoni “per affrontare un campionato come quello di A2 che storicamente è sempre stato uno dei più competitivi”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena