Prima pagina

Borsa di studio all’estero per giovani contradaioli meritevoli

Hanno sedici, diciassette anni e tutta la vita davanti. Sono gli adolescenti di oggi: internazionali per necessità, bombardati dalle sollecitazioni senza confini di internet e dei social network, dalle trasmissioni televisive e radiofoniche poli-linguistiche e multiculturali, con l’i-pod in una mano e la valigia nell’altra, ma il cuore nella propria Contrada. A questi giovani appartenenti alle Contrade, se studenti meritevoli, è offerta la possibilità di partecipare ad un programma di studio all’estero con Intercultura.

L’accordo – Questa opportunità deriva da un accordo di collaborazione fra  Magistrato delle Contrade e Banca Monte dei Paschi di Siena con il quale si cerca di  incentivare il ruolo sociale delle Contrade stesse, in particolare a favore delle nuove generazioni. Monte dei Paschi di Siena  a questo scopo, devolverà una Borsa di studio a copertura di un programma annuale all’estero con Intercultura. Per parteciparvi basta iscriversi entro il 10 novembre 2014 sul sito www.intercultura.it/iscriviti-on-line, specificando la borsa di studio per cui si intende concorrere ed indicando di essere appartenenti (protettori) a  una Contrada.

Il bando – In particolare, il bando è aperto a tutti gli studenti meritevoli nati, in generale, tra il 1° luglio 1997 e il 31 agosto 2000 (l’età esatta per partecipare, che varia a seconda del Paese di destinazione prescelto, è indicata sul sito di Intercultura all’indirizzo: http://www.intercultura.it/Destinazioni-e-periodi/), ed è destinato per un programma della durata di un anno scolastico da trascorrersi in uno di questi Paesi: Argentina, Austria, Belgio, Bolivia, Bosnia, Brasile, Canada, Cile, Cina, Colombia, Costarica, Croazia, Danimarca, Ecuador, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Honduras, Hong Kong, India, Indonesia, Islanda, Lettonia, Malesia, Messico, Norvegia, Olanda, Panama, Paraguay, Perù, Polonia, Portogallo, Rep. Dominicana, Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Russia, Serbia, Slovenia, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Thailandia, Turchia, Ungheria, Venezuela. Il bando sarà caricato a breve sul sito di Intercultura, all’indirizzo: http://www.intercultura.it/Borse-di-studio-offerte-da-sponsor-/.

Le candidature: procedure e selezioni – Le selezioni, che partiranno poche settimane dopo la chiusura delle iscrizioni al concorso, saranno curate dalla stessa Intercultura. Tutti i candidati che avranno effettuato l’iscrizione saranno convocati a degli incontri organizzati da volontari del Centro Locale di Intercultura più vicino alla propria zona di residenza. Durante questi incontri avranno luogo i colloqui con il candidato, la prova di idoneità ed alcune attività di gruppo. Nelle settimane successive, i volontari organizzeranno un nuovo colloquio con lo studente interessato (insieme con i genitori del candidato) e chiederanno di preparare la domanda di partecipazione ai programmi di Intercultura, un fascicolo in cui vengono raccolte informazioni sul profilo del candidato, sul suo andamento scolastico e sui Paesi e programmi a cui è interessato partecipare. Tutte le candidature raccolte localmente saranno  infine inviate alla Commissione Nazionale Borse di Studio di Intercultura, che le analizzerà per arrivare all’assegnazione dei posti disponibili e delle borse di studio, qualora il candidato ne avesse fatto domanda.

Gli obiettivi – Obiettivo principale dei programmi di studio promossi dalla Fondazione Intercultura è l’apprendimento interculturale, ovvero la capacità di interiorizzare i diversi bisogni di studio che emergono dall’evolvere della società contemporanea, integrando i punti di vista “locali” in un processo di dialogo interculturale. Questo perché nell’esperienza all’estero sono messe in gioco capacità di adattamento, abilità di problem solving, necessità di comunicare in un contesto sconosciuto, senso di disciplina, capacità di organizzazione personale: tutti elementi che portano ai saperi del XXI secolo, imprescindibili nella formazione personale e professionale dei nuovi manager e dei cittadini del mondo in senso lato.

Le informazioni – Per maggiori informazioni sulla borsa di studio e sulle attività dei volontari del Centro locale di Intercultura di Siena, tra cui il loro calendario di incontri aperti al pubblico anche nelle scuole del territorio che si svolgeranno tra settembre e novembre 2014 per presentare agli studenti e ai propri insegnanti nel dettaglio i programmi all’estero dell’Associazione, è possibile visitare il sito dell’Associazione all’indirizzo www.intercultura.it.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena