Bombe in centro a Montepulciano, Rossi: “Il mio peggior giorno da sindaco”
21 Mar, 2018
andrea rossi sindaco Montepulciano

Montepulciano è da qualche giorno nell’occhio del ciclone: prima per le bombe ritrovate vicino al comune e alla caserma dei carabinieri, poi per la vicenda della casa di riposo Vultus Christi, non idonea per le persone non autosufficienti. Ai microfoni di Antenna Radio Esse è intervenuto il sindaco Andrea Rossi: “Nessuno sfratto degli anziani, semmai viene creata una lista di attesa e le persone non autosufficienti verranno trasferite in altre strutture, senza traumi”. Poi il primo cittadino poliziano ha parlato degli ordigni ritrovati nel centro storico: “E’ stato il mio peggior giorno da sindaco, all’inizio si è pensato ad un attacco alle istituzioni ma, dopo i primi accertamenti, possiamo dire che la vicenda si è ridimensionata. Le immagini delle telecamere potranno chiarire qualche dettaglio in più, le indagini proseguono”.