Bollettini della Tari in ritardo, non saranno applicate sanzioni
16 Gen, 2017
bollettini-tari

L’Ufficio Tributi Ambientali del Comune di Siena sta rilevando un ritardo del soggetto incaricato di recapitare i bollettini o gli avvisi di addebito relativi al saldo TARI (Tassa Rifiuti) 2016.

I bollettini in questione hanno scadenza 16 gennaio 2017, per la prima rata, e 16 febbraio 2017 per la seconda rata.

Si informano i contribuenti che l’ufficio competente è intervenuto per sollecitare il tempestivo recapito e che, in ogni caso, non saranno applicate maggiorazioni ai pagamenti.