Prima pagina

Bocciatura stress test, duro commento della Lega Nord

È durissima la Lega Nord dopo la pesante bocciatura subita dal Mps guidato da Profumo e Viola in sede di stress test EBA. “Dopo la Mens Sana, il Siena Calcio, l’Enoteca, la sconfitta di Siena2019, adesso anche il pesante fallimento degli stress test dell’Eba da parte di Mps, guidato da quei Profumo e Viola sempre sostenuti dal Pd e dal Valentini. Forse il Sindaco, a questo punto, dopo un anno e mezzo di mandato, farebbe bene ad organizzare un viaggio a Lourdes e, contemporaneamente, a dimettersi. Valentini a casa! IL PD ROVINA SIENA!!!”, è il commento su Facebook fatto da Francesco Giusti Segretario comunale del Carroccio senese.

Sull’argomento è intervenuto anche Claudio Borghi, neo responsabile economico federale del Carroccio e Senese di adozione, da anni noto contradaiolo dell’Aquila, che ha postato sull’argomento numerosi interventi su Twitter. “Renzi non diceva che potevamo mettere due miliardi per l’Europa “domani mattina”? Ecco, con i due che mancano al Monte fanno quattro”. Ed ancora: “Ma adesso Profumo e Viola che bonus si assegnano? Fallire di due miliardi gli stress test era nella mission?”. Ed ancora: “Grazie PD che riesci a portarci sempre alla ribalta della cronaca per cose un po’ più sostanziose delle donnine del Berlusca: come il Monte dei Paschi”. Ed infine: “Svelato l’ennesimo falso in bilancio del PD. Si facevano belli di aver restituito i bond e ora MPS è sotto di più di DUE MILIARDI di Euro”.

 

Lega Nord Siena

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena