Home Slide Show

BMPS : Risutati Stress Test 2021 condotto dall’Autorità Bancaria Europea (EBA)

Risultati dello Stress Test 2021 a livello UE. Alla luce dell’imminente completamento del Piano di Ristrutturazione 2017-2021 – e in particolare del buon esito del derisking del proprio bilancio – Banca Monte dei Paschi di Siena SpA (la “Banca” o “BMPS”) è stata assoggettata alla normativa 2021 Stress test a livello dell’Unione Europea (UE), condotto dall’Autorità Bancaria Europea (EBA), in collaborazione con la Banca d’Italia, la Banca Centrale Europea (BCE) e il Comitato Europeo per il Rischio Sistemico (ESRB).

La Banca prende atto degli annunci fatti oggi dall’EBA sullo stress test a livello dell’UE e degli esiti di tale esercizio.Lo stress test 2021 a livello di UE non contiene una soglia pass/ fail ed è invece concepito per essere utilizzato come un’importante fonte di informazioni ai fini dello SREP. I risultati – nell’ambito del dialogo continuo con i regolatori – aiuteranno le autorità competenti a valutare la capacità della Banca di soddisfare i requisiti prudenziali applicabili in scenari di stress.

I risultati sono coerenti con il Capital Plan inviato alla Banca Centrale Europea (BCE) il 29 gennaio 2021. Il Capital Plan prevede un’operazione di rafforzamento patrimoniale di 2,5 miliardi di euro e – come da Comunicato Stampa del 30 giugno 2021 – la Banca ha inviato alla BCE – su loro richiesta – una possibile tempistica che prevede l’emissione delle nuove azioni entro marzo/aprile 2022, specificando che, allo stato, l’eventuale operazione di aumento di capitale – solo ipotizzata e la cui attuazione è comunque soggetta all’approvazione da parte della DG Comp e della Banca Centrale Europea per gli aspetti di competenza – rappresenta un’opzione subordinata rispetto al perseguimento della “soluzione strutturale”, con riferimento in particolare al comunicato stampa diffuso il 29 luglio 2021 da Unicredit S.p.A..

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena