Facebook Posts Home Slide Show Sport

Basket, nel weekend sorride solo la Mens Sana. Cadono Virtus, Costone e San Giobbe

Ci sono voluti due tempi supplementari e la freddezza nei tiri liberi alla Mens Sana per superare la resistenza della Laurenziana. A Firenze ieri sera i ragazzi di Binella hanno vinto 71-68 al termine di un match molto teso. Decisivo il ritorno di Iozzi, che ha fatto il suo debutto stagionale dopo aver recuperato dall’infortunio e ha messo a segno 11 punti, 16 lo score di Pannini, 13 quello di Tognazzi. I biancoverdi tengono il passo di Fucecchio e Montale, le altre squadre a punteggio pieno, mentre perde quota il Costone, che perde l’imbattibilità a Campi Bisenzio. Serata storta per la Vismederi, che comunque a 6’ dal termine era avanti di 4 grazie ad un super Bruttini, top scorer di giornata con 24 punti. Il risultato finale è di 60 a 54.

In C Gold male la Virtus che esce sconfitta sul parquet della Sibe Prato al termine di una partita che ha visto i rossoblu inseguire sin dai primi minuti per poi imbastire una rimonta nell’ultimo quarto che non è però bastata per conquistare la vittoria. Prato vince 71 a 66, non bastano i 21 punti di Nepi. La squadra di Spinello invece resta a quota 4 dopo due vittorie e due k.o.

Prima amarezza della stagione in A2 per la San Giobbe, che si arrende in casa di Chieti 70-62. Confusione fin dall’avvio ma il primo tempo premia i senesi che vanno avanti di dieci. Nella ripresa recupera la formazione di casa che prende il comando del tabellone e non lo lascia più. Si ferma a tre la striscia dell’Umana.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena