Facebook Posts Home Slide Show Sport

Basket: il derby è del Costone, prima sconfitta per la Mens Sana

Il derby si colora di gialloverde. Il Costone si aggiudica la stracittadina e riapre il campionato di C Silver. In un PalaEstra gremito di quasi 1.000 spettatori la Vismederi controlla per tutta la gara, chiude avanti di 12 i primi due parziali, resiste alla rimonta della Mens Sana e vince 76-72, un successo che gli mancava dal 1966. Determinante il terzetto d’esperienza Ceccarelli (18 punti)-Ondo Mengue (15)-Bruttini (14), autori di oltre la metà dei punti della squadra di Fattorini. Per la Mens Sana non basta la rimonta tentata nel terzo quarto e nel finale di gara e i 26 punti dell’ex Tognazzi. Il primo ko stagionale dei ragazzi di Binella provoca un accorciamento in classifica: Mens Sana raggiunta al primo posto da Costone e Altopascio, che hanno però una gara in più, e a -2 c’è Campi Bisenzio.

In C Gold niente da fare per la Virtus, che rimedia la prima sconfitta interna contro la capolista Herons Montecatini. Ma l’Acea ci ha provato, ha condotto tre quarti di gara trainata dai 24 punti di Nepi e si è arresa negli ultimi dieci minuti, con un parziale di 16-0 per gli ospiti decisivo per il punteggio finale, 67-74.

In A2 capolavoro di Chiusi che vince sul campo della capolista Ravenna. La San Giobbe comanda i primi tre parziali, con un +17 a dieci dal termine, e resiste nell’assalto finale dei romagnoli (finale: 77-84) andando a prendersi due punti fondamentali che la lanciano al terzo posto in classifica.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena