Facebook Posts Home Slide Show Sport

Basket, continua il duello tra Mens Sana e Costone. Impresa di Chiusi

Quarta vittoria di fila per la Mens Sana che si sbarazza di Livorno 79-62. Avvio choc dei biancoverdi, sotto 7-0 e poi 14-4, che però rimettono le cose a posto già in chiusura di primo quarto, avanti di 1. Poi non c’è più partita: +16 all’intervallo lungo, +23 a dieci dal termine, vantaggio che consente nel finale a Binella di risparmiare le energie svuotando la panchina e concedendo campo a tutti, visto che era la quarta partita in 13 giorni.

Due punti che permettono di rimanere in vetta appaiati al Costone, che festeggia la decima vittoria consecutiva espugnando il campo di Carrara 69-61, soffrendo un po’ nel finale dopo il secondo antisportivo e l’espulsione del nuovo acquisto Scekic. Sugli scudi Bruttini con 24 punti, doppia cifra anche per Ondo Mengue, Silveira e Leonardo Mencherini.

Prima sconfitta del 2022 per la Virtus che si arrende a Quarrata 94-85. Partita in grande equilibrio nei primi tre quarti, poi i pistoiesi scavano il solco nel finale. Non basta la prova maiuscola di Nepi, autore di 32 punti.

In A2 incredibile vittoria di Chiusi che va sotto di 19 con Chieti ma la ribalta grazie ai 30 punti dell’ultimo parziale. 34 punti arrivano dalla coppia straniera Medford-Wilson, Pollone ne firma 14. È il terzo successo di fila per la San Giobbe che conferma il quarto posto e fa un altro passo verso la qualificazione ai playoff.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena