Baseball: Chianti Banca vittoriosa nel recupero di San Casciano
23 Set, 2015
Miguel Sacchi sul monte di lancio

Ultima partita della regular season della serie C, recuperata a campionato ormai terminato e giocata in un clima estremamente disteso contro la vicina formazione del Cosmos di San Casciano Val di Pesa. Come al solito varie assenze che hanno portato il roster a nove giocatori. Il manager Vic Luciani ha schierato Martinez sul monte di lancio in batteria con Guerrini, Castillejos in prima, Orrù in seconda, Lisi in terza, Drusiani all’interbase, mentre gli esterni sono stati Langialonga, Lala e Sacchi.

Formazione quindi giovanissima ma ampiamente rodata ed efficace.

Il risultato finale è stato di 11 a 2, sfiorando quindi la chiusura anticipata per manifesta. E’ stato ottenuto grazie a una ottima performance su sette innings lanciati di Martinez seguiti da due innings in chiusura di Sacchi. Ambedue i pitcher bianconeri sono stati validamente sostenuti da una difesa che non ha praticamente fatto errori, chiudendo in bellezza con il ventiseiesimo e ventisettesimo out fatti con un doppio gioco 5-4-3.

Attacco senese frizzante contro i lanciatori del Cosmos (Zianni, Polverini, Vassallo), con numerose battute valide tra le quali spicca un doppio di Castillejos al centro.

Alla partita è seguito come piacevole “terzo tempo” il consueto pasto organizzato dalla formazione amica dell’ASD Cosmos, con la quale negli anni sono stati sottesi numerosi rapporti di collaborazione, e il cui terreno di gioco è stato il campo di casa del Siena anche per tutta la corrente stagione agonistica, nell’attesa di poter completare ed omologare il campo di Castellina Scalo.

La stagione della Serie C proseguirà con il Trofeo Granducato organizzato dalla Società Nuove Pantere di Lucca, che vedrà una serie di triangolari nei prossimi tre weekend con la partecipazione della formazione lucchese, della Fiorentina, del Cosmos e del Siena.

Tirso Petraccone

—-

BASEBALL GIOVANILE / La Chianti Banca vola in finale Coppa Toscana Allievi.

CASTELLINA SCALO – La Chianti Banca Allievi vola alla finale della Coppa Toscana, dopo aver battuto in entrambe le gare i Seagulls di Massa (assenti i Lancers Lastra a Signa, che si sono quindi ritirati dalla competizione, rendendo di fatto inutile il 21 – 1 inflitto dalla squadra senese sul loro diamante due settimane fa).

Gara 1 è stata vinta dai bianconeri per 11 a 3, grazie ad una giornata ottima delle mazze bianconere, con Gaia Benvenuti che ha sparato due volte la pallina oltre la recinzione e gli altri fuoricampo di Bettle Castillejos ed Andrea Lucattelli.

Gara 2 è invece finita 3 a 2 per il Siena, grazie anche ad un fuoricampo messo a segno da Dario Osti.

Domenica 27 settembre i primi verdetti per la categoria Allievi con le semifinali tra Junior Firenze e Siena (ore 10) e tra Jurnior Grosseto e Grosseto Baseball, con quest’ultima formazione che nel girone di qualificazione ha avuto la meglio sul Livorno (ore 13). A seguire la finale tra le due vincenti (ore 16). Gli incontri si giocheranno allo Stadio Cerreti di Firenze, Campo di Marte. (T.P.)