Prima pagina

Bando per ristrutturazioni nel centro storico di Sarteano

Da oggi, a Sarteano, chi vorrà risistemare una facciata nel centro storico, cambiare gli infissi, sistemare una gronda o un tetto, oppure sostituire i vecchi tavolini di un bar, troverà un aiuto dal Comune. Parte degli interventi saranno sostenuti dall’ente pubblico, se finalizzati a un maggior decoro urbano del centro storico, o per sostenere gli acquisti per l’arredo esterno dei bar e degli esercizi commerciali. Questo è lo spirito del secondo bando dedicato allo sviluppo, appena pubblicato dal Comune di Sarteano. Segue una misura aperta pochi giorni fa, che invece “premia” le aperture di attività economiche.

“Sarteano vuole crescere, e questo secondo bando dà un segnale agli imprenditori, agli artigiani e ai commercianti – commenta il sindaco Landi – Si tratta di un altro tassello del progetto Sarteanoliving, che in questo caso tende a migliorare la bellezza del nostro prezioso centro storico. In un momento di crisi, vogliamo fare la nostra parte per dare un piccolo impulso all’economia locale. Contiamo di favorire investimenti da parte dei cittadini, anche per dare lavoro alle aziende artigiane locali, tra le più colpite dalla crisi”.

Sono stati messi a disposizione 20mila euro per questa operazione, che serviranno per attivare tanti interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia. Saranno inoltre ammessi a contributi interventi relativi alla sostituzione degli elementi di arredo secondo le disposizioni regolamentari e le prescrizioni Comunali.

Il contributo comunale per gli interventi di recupero del centro storico coprirà al massimo il 50% della spesa documentata, comunque non superiore a 2.500 euro. Per i bar e gli esercizi commerciali si conferma il tetto del 50%, ma fino a 1.000 euro di investimento.

Le domande dovranno essere redatte secondo gli stampati predisposti dal Comune da ritirarsi all’ufficio tecnico del Comune o scaricabili tramite il sito Internet istituzionale, e consegnate entro il 30 novembre 2014. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere al servizio urbanistica e di edilizia privata del Comune, tel. 0578 269 209, oppure m.crocchi@comune.sarteano.si.it.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena