Prima pagina

Bancasciano, un milione di euro a favore dei territori colpiti dall’alluvione

Un plafond di un milione di euro per fornire un primo concreto aiuto a famiglie ed aziende colpite dalle calamità del 24 agosto.

Questa la delibera del CdA di Bancasciano, che nella seduta del 27 agosto ha subito concretizzato l’intento di mettersi a disposizione del proprio territorio colpito da un violento nubifragio.

«Ci spinge la volontà di fornire un aiuto rapido e concreto ai nostri territori di riferimento, ai quali abbiamo fin da subito voluto manifestare la nostra solidarietà, coerenti con lo spirito mutualistico e cooperativo che ha sempre contraddistinto la nostra Banca».

Continua la presidente Daniela Duranti: «Daremo tutto il possibile supporto alle Amministrazioni e alle Associazioni che si stanno adoperando per l’emergenza attraverso agevolazioni e iniziative condivise».

I clienti potranno accedere a prestiti con condizioni al di sotto degli standard di mercato con ulteriori livelli di agevolazione per i soci della Banca.

L’accesso ai finanziamenti è subordinato alla presentazione di una dichiarazione che attesti i danni subiti e di un preventivo di spesa.

Informazioni e dettagli sono già disponibili presso la rete sportelli di Bancasciano.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena