Prima pagina

Banca Valdichiana: un corso gratuito su “Risparmio ed investimento” in collaborazione con Università popolare di Chiusi

Si propone di fornire elementi di chiarezza in un ambito come quello del rapporto tra Banche e cittadini che negli ultimi tempi è stato fortemente colpito a causa delle vicende legate al decreto Salva-Banche, il corso “Risparmio ed investimento: come valutare le proprie scelte” proposto da Banca Valdichiana in collaborazione con Università popolare di Chiusi.

Il corso completamente gratuito è rivolto a tutti i cittadini della cittadina etrusca e dei paesi dei dintorni, oltreché naturalmente a Soci e clienti della Banca che attraverso questo corso avranno la possibilità di chiarire dubbi e acquistare consapevolezza sugli strumenti disponibili in ambito di risparmio e investimento, in modo da districarsi tra le varie proposte che riceveranno con maggiori informazioni a disposizione.

Il corso, che prevede un’unica lezione, si svolgerà in due date e orari differenti presso il Punto soci di Banca Valdichiana in via Mameli a Chiusi Scalo. I due appuntamenti saranno mercoledì 10 febbraio alle 21 e venerdì 12 febbraio alle 18, in modo da andare incontro alle differenti esigenze organizzative dei partecipanti.

Il corso sarà tenuto da Fabrizio Fabietti, responsabile Area mercato della BCC e da Leonardo Barcaioli, responsabile Ufficio Titoli, ma prevedono anche un’introduzione del Direttore generale di Banca Valdichiana Fulvio Benicchi e del Vice Direttore generale Stefano Margheriti.

“La vicenda legata al decreto Salva-banche – spiega il Direttore generale Fulvio Benicchi – ha creato un diffuso sentimento di sfiducia verso le banche e soprattutto molta confusione. Gli istituti coinvolti infatti erano banche locali e in alcuni casi sono state equiparate anche dai media alle BCC. Vogliamo che sia chiaro che le Banche di credito Cooperativo non c’entrano niente con quanto accaduto e questo è stato ribadito con forza anche dal Movimento del Credito Cooperativo in quanto mai le difficoltà di una BCC hanno penalizzato i risparmiatori soci o clienti. Detto questo ci teniamo a stare vicino a investitori e risparmiatori anche in questa fase, offrendo loro attraverso questo corso la possibilità di comprendere meglio gli strumenti di investimento a disposizione e quindi consentirgli di fare scelte più consapevoli sui loro risparmi.”

Per andare incontro alle esigenze di soci clienti e cittadini di tutto il territorio di competenza della Banca il corso potrebbe essere ripetuto anche in altre sedi territoriali. Per questo corso comunque è richiesta l’iscrizione che può essere fatta presso l’ufficio turistico di Chiusi, tel. 0578/227667, email info@prolocochiusi.it .

Il corso su “Risparmio e investimento” fa parte del calendario di corsi proposti da Università popolare di Chiusi – promossa dal Comune di Chiusi in collaborazione con Upter Roma, gestita da Pro Loco di Chiusi e sostenuta da Banca Valdichiana – per l’anno accademico 2015-2016. Molti altri corsi sono in partenza, per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio turistico ai recapiti di cui sopra.

Di seguito il programma del corso gratuito su “Risparmio ed investimento” di Banca Valdichiana:

1. Introduzione della Direzione sul panorama regolamentare ed il contesto di Banca Valdichiana
2. La normativa MiFID
3. Gli obiettivi di investimento ed il profilo di rischio sostenibile
a. Il questionario
b. Le conoscenze tecniche
c. La durata degli investimenti
d. L’approccio al mercato
e. L’adeguatezza
4. Gli strumenti disponibili
a. Tipologie di obbligazioni
b. Risparmio Gestito e Assicurativo
5. La diversificazione dei portafogli
6. Come si nuove il portafoglio rispetto alla dinamiche dei mercati
7. La psicologia degli investitori

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena