Banca Mps stanzia 300 mln di euro per i territori colpiti dal maltempo
2 Nov, 2018
mps scritta portone

Un plafond di 300 milioni di euro e la sospensione per 12 mesi dei pagamenti delle rate sui finanziamenti in essere: questa è la risposta di Banca Monte dei Paschi di Siena per essere al fianco delle famiglie e delle imprese italiane colpite dal maltempo degli ultimi giorni.

Il plafond è destinato a finanziare persone e aziende che abbiano subito i danni del maltempo su tutto il territorio nazionale. I finanziamenti avranno condizioni agevolate e seguiranno un iter istruttorio prioritario.

Banca Mps ha deciso inoltre di sospendere per 12 mesi le rate dei mutui ipotecari e dei finanziamenti chirografari già in essere per consentire alle famiglie e alle imprese di agire tempestivamente e limitare l’impatto degli eventi degli ultimi giorni.

Tutte le informazioni saranno a disposizione dei richiedenti nelle filiali di Banca Mps.