Prima pagina

Aveva 4 chili di eroina nascosta nell’auto, arrestato portoghese a Montepulciano

Un arresto per droga è stato compiuto dai carabinieri di Montepulciano. Durante un controllo i militari hanno notato, al casello autostradale di Bettolle, una macchina sospetta con targa polacca e l’hanno seguita fino alla Stazione di Montepulciano dove l’hanno fermata. Il nervosismo del conducente, un 45enne portoghese, li ha indotti ad approfondire gli accertamenti e i sospetti hanno trovato a breve conferma: nel vano motore dell’auto erano infatti nascosti ben 4 chilogrammi di eroina, suddivisa in 35 involucri di cellophane, per un valore di mercato di 150mila euro. L’uomo, a cui sono stati sequestrati anche 600 euro in contanti, verosimilmente frutto di spaccio, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e tradotto nel carcere di Santo Spirito.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena