Autocisterna guasta a Taverne, necessaria la chiusura temporanea della Siena-Bettolle
19 Set, 2018
vigili-del-fuoco

Dalle 13.30 circa di oggi i Vigili del Fuoco di Siena sono impegnati per l’intervento di recupero di una autocisterna di gpl che, per un guasto meccanico, è rimasta ferma sulla Siena-Bettolle, corsia nord, all’altezza dello svincolo Taverne nord.
L’automezzo è in sosta fuori dalle corsie di marcia e il contenitore del gas non ha subito alcun danno, per cui non ci sono perdite.
Il guasto riportato dall’asse posteriore non permette di far uscire il veicolo né in modo autonomo né con traino; è necessario l’impiego di un carrellone, dopo il travaso del gas.  La ditta proprietaria è riuscita a reperire una seconda autocisterna per effettuare il travaso.
Per svolgere l’operazione in sicurezza sarà necessario interrompere in entrambi i sensi di marcia la Siena-Bettolle, in accordo con ANAS che in serata provvederà alla chiusura. Della circostanza è stata avvertita la Polizia Stradale e i Vigili Urbani di Siena che provvederanno all’invio di una pattuglia per il controllo della circolazione sulla strada di Mociano, complanare al raccordo autostradale.
La durata dell’intera operazione, compreso la rimozione del veicolo, è stimata in circa 3 ore.