Auditorium e sale di musica nell’ex tribunale di Montepulciano
22 Set, 2018
montepulciano comune

I locali dell’ex palazzo di giustizia di Montepulciano diventano aule e auditorium per l’apprendimento e la fruizione di musica. Grazie all’accordo tra Comune e Fondazione Cantiere internazionale d’arte, gli spazi sono stati infatti riconvertiti dopo gli interventi e la sperimentazione dello scorso anno e messi a disposizione dell”Istituto di musica H.W.Henze’. Per la prima volta, quindi, domenica 23 settembre si avvia una nuova fase per la scuola musicale poliziana che presenterà il nuovo anno 2018-2019. Le sale assumono le denominazioni di rockstar e compositori, dopo essere state allestite e insonorizzate mentre quella che era l’aula delle udienze diviene un auditorium da 100 posti, rimanendo intitolata a Giovanni Falcone, per testimoniare come “l’educazione culturale – sottolinea una nota della Fondazione – debba mantenere una consapevolezza civica”.