Atletica Mens Sana: Matteo Baldi sale a 2.05 nell’alto
4 Giu, 2015
Matteo Baldi - foto Andrea Bruschettini

Si fa sempre più interessante la stagione della Montepaschi Uisp Atletica Siena che al Memorial Coscioni di Orvieto ottiene due grandi risultati grazie a Matteo Baldi ed Alessandro Carrozza.
Il saltatore in alto allenato da Stefano Giardi infatti, messi da parte alcuni infortuni che ne avevano limitato la preparazione negli ultimi mesi, sfodera una prestazione di rilievo nel meeting umbro saltando al primo tentativo 2.05m, primato personale all’aperto e terza prestazione di sempre dopo il 2.07 di questo inverno a Lucca (indoor) e il 2.06 del 2014. Per lui anche il quarto posto in una gara dall’elevato contenuto tecnico vinta dal sardo Meloni con 2.18.
Dalle cinque serie dei 100m maschili è invece emerso vincitore Alessandro Carrozza che, confermando il positivo momento, ha fermato i cronometri al terzo personale di fila sulla distanza: 11″03 (+0,2). Sulla sua scia molto bene anche Filippo Baiano, che è giunto quarto in 11″26, e i due allievi Simone Delprato e Tommaso Bruni, rispettivamente a 11″82 e 11″97.
Nel week end si sono svolte varie gare delle categorie promozionali, ovvero rivolte a Ragazzi e Cadetti. La Montepaschi Uisp Atletica Siena era impegnata con alcuni giovani selezionati nella rappresentativa senese al Trofeo delle Province di Pontedera, dove si sono messi in evidenza Giulia Giardi, terza nel martello cadette con 21,61m; Elena Monciatti, quarta nell’alto ragazze con 1.37; Ares Gepponi, quarto nel peso cadetti con 11,90m.