Asta Mens Sana, trofei in Svendita. 13 euro per l’ultimo scudetto
4 Giu, 2015
trofeo

E’ una giornata amara per i tanti tifosi MensSanini che si sono visti vendere all’asta parte della gloriosa storia della società più titolata d’Italia a prezzi stracciati. Una Svendita vera e propria che ha visto l’ultimo scudetto della Mens Sana, quello conquistato nella stagione 2012/2013, volare ad un ignoto acquirente per soli 13 euro. 460 invece gli euro sufficienti per aggiudicarsi il primo scudetto conquistato da Siena nella stagione 2003/2004. Vendute all’asta anche canotte di ex campioni della pallacanestro senese e palloni autografati dai cestisti. Al momento non si hanno notizie sull’identità dei compratori, ma secondo quanto si apprende da indiscrezioni tra questi non compare la Polisportiva Mens Sana 1871.
La base d’asta da cui si partiva, 2000 euro a seconda dei trofei e delle coppe messe in vendita sul web, è stata così fortemente svalutata, raggiungendo quote irrisorie.