Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Aspic Siena, dal counseling all’art counseling

Come si diventa e cosa fa un Counselor? Quali sono le applicazioni del Counseling e qual è il suo rapporto con l’arte? Sono solo alcune delle domande alle quali cercheranno di rispondere gli incontri divulgativi promossi tra novembre e dicembre da Aspic Toscana, staff di formatori qualificati che si impegna quotidianamente nella promozione del Counseling e nella formazione delle persone alla pratica di una relazione di aiuto capace di generare opportunità di cambiamento e benessere. Tutto questo in diversi ambiti di applicazione: famiglia, coppia, scuola, promozione sociale, volontariato, servizi alla persona, formazione di base, formazione specialistica, mondo del lavoro, gruppi di lavoro e management.

ASPIC Toscana sviluppa attività in varie province della regione, promuove il counseling umanistico integrato per la salutogenesi ed il miglioramento della qualità della vita e per la relazione di aiuto, centri di ascolto, eventi formativi, seminari e conferenze volti al pluralismo e all’integrazione. Nella sede centrale di Firenze, coordina inoltre il Master Triennale in Counseling Professionale, il Master in Teatro Evolutivo, il Master in coaching e propone esperienze di perfezionamento valide per i livelli successivi.

Da quasi un anno, il responsabile di Aspic Toscana Sergio Giannini, ha dato l’incarico a Costanza Mascilli Migliorini di portare avanti Aspic Siena, che dopo la pandemia si sta faticosamente rialzando. Il primo incontro sul Counseling e sui corsi offerti da Aspic si terrà il 5 novembre (ore 15) alle Officine Sportive del Chianti a Tavarnelle Val di Pesa (Via della Rimembranza 8). Il secondo appuntamento è in programma l’11 novembre (ore 21) all’Aps Collesuona di Colle Val d’Elsa (Via di Spugna 10). Terzo evento il 18 novembre (ore 21) all’Auditorium il Pentagramma di San Gimignano (Via delle Fonti 3).

Infine, il 3 dicembre nella sede Aspic di Siena (Via Algero Rosi, 2), si terrà la vera e propria presentazione del corso annuale di Art Counseling, in partenza a fine gennaio, ovvero il Counseling che si avvale di varie forme di espressione artistica quali la musica, l’arte manuale, scenica e pittorica, utilizzandole come esperienze di mediazione nella relazione tra operatore e cliente e in caso di un lavoro in gruppo, anche mediando e favorendo la relazione tra i partecipanti. Questo ciclo di incontri, previsto nel corso annuale con frequenza mensile, offre l’opportunità ai partecipanti di essere accompagnati in un contesto sicuro nel confronto con molteplici forme espressive attraverso un’attività di competenza relazionale che si serve di mezzi comunicazionali per agevolare l’autoconsapevolezza e lo sviluppo ottimale delle risorse personali per vivere più ingegnosamente per raggiungere il benessere. Implica la capacità di essere dipendente, indipendente e interdipendente agendo questa modalità in tempi diversi. L’entrare in relazione attraverso forme espressive e artistiche permette la possibilità di esprimersi e offre mezzi per agevolare l’espressione dell’altro servendosi del mezzo artistico come strumento per portare alla luce le parti rimaste nell’ombra.

Con formatori counselor-artisti, questo corso offre l’opportunità di una crescita personale, di acquisire strumenti artistici e relazionali, di dire con le mani ciò che non si può dire con le parole e di apprendere nuove tecniche e skills nel lavoro di sostegno all’individuo e alla comunità.

Vista l’importanza che il corso di Art Counseling ha sul piano della relazione e della comunicazione, Aspic Toscana decide di offrire borse di studio per docenti e operatori nel sociale, la presentazione si terrà sabato 3 dicembre dalle 18.00 alle 19.30 in presenza o a distanza.  Durante questo open day verranno chiarite le finalità del corso in art counseling, le modalità e come si sviluppa.

Durata e costi – Un sabato al mese dalle 15 alle 19, si sviluppa nel corso dell’annualità in 10 moduli, ha un costo complessivo di 750 euro.

Info e prenotazioni – Aspic Siena: V. Algero Rosi 2, 50126 SIENA – Tel. 39 347 3977804 – mail: siena@aspictoscana.it.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena