Prima pagina

Ascheri nuovo presidente della Biblioteca. “La discriminante per gli autori sarà la qualità, non le idee politiche”

Raffaele Ascheri, insegnante di scuola media, noto in città per la sua attività di blogger (L’Eretico) e per la pubblicazione di libri piuttosto scomodi sulle vicende senesi, è stato nominato dal sindaco De Mossi nuovo presidente della biblioteca comunale degli Intronati. Ai microfoni di Antenna Radio Esse ha raccontato i suoi progetti: “Non c’è nessuna idea di rivoluzionare, perchè la biblioteca in linea di massima ha funzionato in questi anni. Mi piacerebbe qualche integrazione nell’offerta culturale, come aperture alla musica e al cinema di qualità.  Alle spalle non ho nessun partito politico – ha aggiunto -, ho solo me stesso e, almeno per ora, la fiducia del sindaco. E questa credo che sia una garanzia. Una cosa posso assicurare: con me presidente in Biblioteca non sarà discriminato nessun autore per le sue idee poltiche, guarderò solo alla qualità”

Ascolta l’intervista

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena