Sport

D’Ambrosio e Neglia abbattono l’Arzachena, la Robur vince in Sardegna

ARZACHENA-SIENA 1-2

ARZACHENA (4-3-1-2): Ruzittu; Arboleda, Peana, Sbardella, Trillò; Casini, La Rosa, Nuvoli; Lisai; Curcio, Sanna. A disposizione: Cancelli, Bonacquisti, Aiana, Bertoldi, Taufer, Cardore, Varricchio. Allenatore: Mauro Giorico.

SIENA (4-3-1-2): Pane; Rondanini, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino; Cristiani, Gerli, Vassallo; Guberti; Neglia, Marotta. A disposizione: Rossi, Crisanto, Panariello, Terigi, Emmausso, Guerri, Santini, Mahrous, Cruciani, Cleur, Damian, Bulevardi. Allenatore: Micheli Mignani.

ARBITRO: Lorenzin di Castelfranco Veneto (Miniutti-Segat)

MARCATORI:Curcio(A) D’Ambrisio(S) Neglia(S)

AMMONITI: Sanna(A) Peana(A) D’Ambrosio(S) Sbardella(A)

Allo stadio “Bruno Nespoli” di Olbia si affrontano nell’anticipo l’Arzachena e il Siena. I sardi sono reduci dalla sconfitta con la Viterbese, mentre la Robur dal pareggio con il Pisa.

PRIMO TEMPO

Siena in maglia nera e Arzachena in maglia biancoverde

Calcio d’inizio battuto dall’Arzachena

Presenti anche circa 30 tifosi della Robur

Molto vento allo stadio Nespoli.

1′ Gol. Arzachena subito in vantaggio, Rondanini perde palla a centrocampo, Curcio entra in area , sferra un tiro all’incrocio che spiazza Pane

5′ Punizione pericolosa di Guberti ma nessuno ne approfitta

Attacca il Siena alla ricerca del pareggio

7′ Cross dalla sinistra di Iapichino, Ruzzittu non trattiene e per un attimo Marotta non ne approfitta

13′ Cross pericoloso dalla destra di Marotta ma la difesa sarda manda in angolo

Siena sbilanciato in avanti rischia molto in difesa

16′ Cros di Guberti deviato dalla difesa, strana traettoria, che per poco non finisce in rete per colpa del vento

Siena attacca molto ma non concretizza

19′ Pericoloso il Siena. Guberti in area triangola con Vassallo che di prima tira, ma la difesa ribatte

29′ Gooooollllll della Robur. Calcio d’angolo battuto da Iapichino, passaggio di testa di Rondanini per D’Ambrosio che spizzica in rete davanti al portiere. Pareggio meritato

La partita é calata molto di intensità

42′ Passa in vantaggio la Robur. Lancio di 50 metri di Guberi per Neglia che di sinistro sferra un diagonale che finisce prima sul palo e poi entra in rete. Gooolllllll…rimonta della Robur

Finalmente primo gol per Neglia.

2 minuti di recupero

Fine primo tempo

SECONDO TEMPO

Non ci sono sostituzioni

46′ Ammonito Sanna per fallo di gioco

50′ Ammonito Peana per fallo su Gerli

52′ Ammonito D’Ambrosio

56′ Lancio di Cristiani al limite dell’area per Marotta, sferra un tiro che Ruzittu para senza problemi

60′ Occasione sfumata della Robur. Rondanini al limite che invece di tirare effettua un passaggio che si perde fra i piedi della squadra sarda. Occasione sprecata

63′ Esce Neglia ed entra il neo acquisto Santini per la Robur

Esce la Rosa ed entra Bonacquisti

Esce Lisai ed entra Bertoldi per l’Arzachena

Attacca L’Arzachena alla ricerca del pareggio

73′ Ammonito Sbardella per fallo su Santini

74′ Esce Trillò ed entra il neo acquisto Cardore per i sardi

77′ Esce Guberti che lascia il posto a Damian

79′ Tiro da fuori area di Curcio che esce fuori di molto alla sinistra di Pane

La squadra sarda sta attaccando con intensità

82′ Va via Santini che si fa circa 40 metri, al limite dell’area passa per Marotta, entra in area, a due metri dalla porta sferra un tiro ma la difesa ribatte. Azione sfumata

86′ Esce Cristiani ed entra Panariello

Entra Bulevardi ed esce Vassallo

88′ Perde palla Iapichino, cros di Bertoldi per un giocatore sardo che di testa per poco non pareggia. Pane para senza difficoltà

5 minuti di recupero

Stringe i denti il Siena

90′ Esce male Pane, mischia in area, rimpallo di un difensore bianconero che rischia l’autogol. Rischia molto la Robur

Finisce la partita

ARZACHENA-SIENA 1-2

Inzia bene il 2018 la Robur, che con la prima rete stagionale di Neglia riesce a strappare tre punti in casa dell’Arzachena. i Bianconeri raggiungono la Viterbese al secondo posto in classifica. Prossima gara per la Robur, il 24 gennaio nel recupero in trasferta contro il Piacenza, poi in casa contro il Gavorrano. L’Arzachena giocherà in trasferta contro il Pontedera.

Leonardo Carapelli

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena