Arriva a Le Scotte il “Camper del Cuore”, visite e consulenze cardiologiche gratuite il 4 maggio
29 Apr, 2016
Ospedale Scotte ingresso_800x532

Arriva a Siena, presso il policlinico Santa Maria alle Scotte, il “camper del cuore”. Il 4 maggio, dalle 10 alle 13 circa, in prossimità dell’entrata principale dell’ospedale, subito dopo il tunnel d’ingresso, sarà a disposizione dei cittadini un ambulatorio mobile attrezzato con cardiologi e specializzandi, per visite e consulenze gratuite sullo scompenso cardiaco. L’iniziativa, curata dal cardiologo Alberto Palazzuoli, responsabile UOS Malattie Cardiovascolari, in collaborazione con l’UOC Cardiologia Ospedaliera, con il cardiologo Fabio Furiozzi dell’AOU Senese, e ai medici del DEU dell’Università La Sapienza di Roma, si svolge in occasione delle Giornate Europee dello Scompenso Cardiaco, organizzate dall’AISC – Associazione Italiana Scompensati, a cui aderiscono oltre 20 ospedali italiani in cui, nel corso della settimana, il camper si recherà al fine di promuovere e far conoscere alla popolazione questa patologia in costante crescita. “L’obiettivo della giornata – spiega Palazzuoli –  è far conoscere meglio lo scompenso cardiaco, sensibilizzando la popolazione all’attenzione ai sintomi, ad affrontare l’emergenza della malattia, ma ancor più importante alla sua prevenzione, adottando in via prioritaria un corretto stile di vita e la rigorosa pratica delle cure mediche”. Verrà distribuito anche materiale informativo sullo scompenso cardiaco e su AISC. “Sul camper ambulatorio  – conclude Palazzuoli – sarà possibile effettuare gratuitamente misurazioni di peso, altezza, pressione, misurazione BIVA ed eventuale elettrocardiogramma per valutare, in modo non invasivo, lo stato di idratazione corporea di ciascuno”.