Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

AOUS: prorogato l’utilizzo delle mascherine nei reparti di degenza e nel Pronto Soccorso

Prorogato l’utilizzo delle mascherine nei reparti di degenza e nel Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Maria alle Scotte. La Direzione Sanitaria, a seguito della Circolare Ministeriale n.0019544 del 1° luglio, mantiene un atteggiamento prudenziale per prevenire la diffusione del virus e proteggere, in particolare, i pazienti fragili come ad esempio persone con malattie onco-ematologiche, trapiantate, immunodepresse, ecc., presenti in numerosi setting di ricovero dell’ospedale, tenuto anche conto delle caratteristiche strutturali delle aree di degenza.

«Il virus SARS-CoV-2 – spiega la direttrice sanitaria, Maria De Marco – non presenta le caratteristiche della stagionalità tipica di altre virosi respiratorie e, pertanto, può manifestarsi in qualsiasi periodo dell’anno. L’uso della mascherina di protezione delle vie respiratorie ha costituito una barriera fondamentale contro la diffusione del Covid-19 ed in generale per il controllo della diffusione di tutti i virus respiratori nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie. Inoltre – conclude la direttrice sanitaria – restano valide le disposizioni attualmente in vigore sull’effettuazione del tampone naso-faringeo pre-ricovero. I tamponi pre-ricovero continueranno a poter essere effettuati presso il punto tamponi dell’ospedale, sempre attivo nell’area dell’ex Pronto Soccorso, prenotabili attraverso il reparto di ricovero».

RADIO STREAMING POPUP

Ad

4 Luglio 2024, la cronaca

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena