Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Antonio Manganelli si candida al consiglio regionale per la lista civica ‘Orgoglio Toscana’

Attaccamento alla propria terra e voglia di mettersi al servizio di un progetto di svluppo per la Regione Toscana e la Provincia di Siena. Sono queste le motivazioni che hanno spinto Antonio Manganelli, 47 anni, senese, docente, consulente e direttore esecutivo della rete europea di ricerca DEEP-IN ad accettare la candidatura al consiglio regionale, come indipendente, per la lista civica Orgoglio Toscana a sostegno di Eugenio Giani presidente.

“Ho scelto di accettare questa nuova sfida – spiega Antonio Manganelli – per mettere a disposizione le mie competenze e la mia esperienza, quasi ventennale, maturate a supporto di imprese private e istituzioni pubbliche nazionali ed europee nei settori delle telecomunicazioni, media, digitale, finanziario e dei trasporti. In un momento molto difficile, come quello che stiamo vivendo, ho sentito forte la voglia di partecipare in prima persona per contribuire all’ideazione ed alla realizzazione di un progetto di rinnovamento e sviluppo della terra in cui sono nato e che per me è sempre stata casa, ovunque abbia vissuto. Vorrei che la nostra terra fosse messa nelle condizioni di continuare a dare ai miei e ai nostri figli ciò che a dato a me, e per far questo credo siano necessari pensieri ed occhi che vedano e capiscano un mondo complesso ma che partano dalle nostre radici e dalla nostra storia.”.

Chi è Antonio Manganelli.  Antonio Manganelli, 47 anni, nato e cresciuto a Siena, ha una formazione multidisciplinare di carattere economico e giuridico acquisita presso l’Università degli Studi di Siena, ma si è affermato  professionalmente in giro per il mondo. Dopo aver conseguito la Laurea in Scienze politiche ad indirizzo economico e il Dottorato di Ricerca in Diritto ed Economia, ha lavorato come esperto di regolazione dei servizi di pubblica utilità e delle politiche della concorrenza al servizio di istituzioni pubbliche nazionali ed europee:  dalla Commissione Europea, all’Autorità italiana per le garanzie nelle Comunicazioni (AGCom), passando dall’Ufficio Studi della Banca d’Italia fino al governo del Regno Unito all’interno dell’Autorità Antitrust e di tutela dei consumatori. Ha inoltre lavorato come consulente in tema di regolazione ed antitrust per varie imprese di telecomunicazioni e di tecnologia dell’informazione a livello europeo.  Ha svolto attività di insegnanento e ricerca presso l’Università Europea di Roma, l’Istituto Universitario Europeo di Fiesole, e l’Università degli Studi di Siena. Oggi, dopo aver vissuto a Firenze, Riga, Brussels e Londra, vive fra Roma e Siena con sua moglie e i suoi due gemelli di 4 anni, Bernardo e Cosimo.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena