Andreucci: “Invitiamo i cittadini di Colle a chiudere le finestre e non consumare frutta e verdura della zona”
4 Lug, 2018
Andreucci Lodovico

Preoccupazione per la la nube di fumo denso che ha sprigionato il rogo a Colle di val d’Elsa e che ha reso l’aria irrespirabile anche nei paesi limitrofi. Il vice sindaco colligiano, Lodovico Andreucci, ha fatto il punto della situazione ad Are: “In giornata abbiamo un incontro con i tecnici dell’Arpat per capire la gravità dell’inquinamento dell’aria. Per adesso invitiamo i cittadini a non tenere le finestre aperte, non consumare frutta e ortaggi coltivati nella zona e non recarsi nel luogo dell’incendio. La situazione sta migliorando, il peggio è passato ma l’incendio non è ancora stato completamente spento”.