Andrea Giovi: “Non dobbiamo mollare, il nostro compito è quello di dare tutto quello che abbiamo”
12 Feb, 2019
Andrea Giovi

Allenamento al pomeriggio per la Emma Villas Siena in vista della sfida di sabato 16 febbraio alle ore 20,30 al PalaYamamay di Busto Arsizio contro la Revivre Axopower Milano. Il team meneghino, allenato da coach Andrea Giani, occupa attualmente la quinta posizione di classifica con 39 punti (frutto di 13 vittorie e 7 sconfitte) e ha appena sbancato la Candy Arena di Monza vincendo la sfida per tre set a zero: nella circostanza sono stati 19 i punti di Maar, 16 quelli di Abdel Aziz (autore anche di 4 ace e votato mvp del match), 12 quelli di Clevenot.

La gara di andata regalò alla Emma Villas il primo sorriso stagionale. Siena riuscì infatti a vincere la partita interna contro Milano, aggiudicandosi la sfida al tie break e scoppiando di gioia quando l’ultima palla schiacciata da Yuki Ishikawa toccò terra dando quindi il successo alla formazione biancoblu. I senesi sono adesso reduci da una sconfitta al tie break nel match disputato venerdì sera a Veroli contro la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, gara valevole come recupero della terza giornata di ritorno, e hanno 13 punti in classifica rimanendo in penultima posizione.

“A Busto Arsizio contro Milano sarà un’altra battaglia sportiva – commenta il libero della Emma Villas Siena, Andrea Giovi –. Adesso più che mai dobbiamo solamente pensare a giocare al meglio. Abbiamo disputato tanti tie break in questo campionato, segno che arriviamo a lottare e a giocarcela contro ogni tipo di formazione. Purtroppo però molto spesso ci è mancato qualcosa per arrivare alla vittoria, questo qualcosa dovremo tentare di trovarlo nelle sfide di campionato che rimangono. La situazione è molto difficile e noi dovremo dare tutto quello che abbiamo. La matematica mette ancora a disposizione 18 punti, mollare adesso sarebbe un errore madornale, il nostro compito è quello di andare in campo e ottenere il maggior numero possibile di punti. All’andata contro Milano disputammo una gara brillante mettendo in campo una buona pallavolo e riuscendo in quel caso a vincere il tie break. La prestazione della partita si costruisce ogni giorno in allenamento, quindi sappiamo bene quanto sia importante prepararci al meglio in vista di questa sfida. Mancano sei gare alla fine, pensiamo a dare il meglio di noi in queste partite”.

Dopo il match a Busto Arsizio contro la Revivre Axopower Milano la Emma Villas Siena tornerà a giocare al PalaEstra domenica 24 febbraio, e lo farà contro la Lube Civitanova Marche. Ieri ha preso il via la prevendita per la partita contro il team marchigiano. I biglietti possono essere acquistati online sul circuito della CiaoTickets e anche alla biglietteria del PalaEstra che aprirà mercoledì 13, giovedì 14, venerdì 15 dalle 17 alle 19,30 e poi giovedì 21 e venerdì 22 dalle 17 alle 19,30 e domenica 24, giorno della partita, dalle 10,30 alle 13 e dalle 15 in poi. La prevendita per la sfida contro Modena prenderà invece il via lunedì 25 febbraio.