Ancora due tentati furti nella notte a Siena
10 Ott, 2016
carabinieri-generica

Ancora la sicurezza a Siena al centro dell’attenzione, visto che gli episodi di microcriminalità si succedono con frequenza in città in questo periodo. Ultimi in ordine di tempo due tentati furti, sabato notte, alla pizzeria Poppi in Banchi di Sotto e all’erboristeria San Martino, in Via del Porrione. I malviventi hanno cercato di entrare nei negozi forzando le porte d’ingresso, ma in entrambi i casi sono stati disturbati dalle persone di passaggio. I carabinieri hanno fermato e denunciato due giovani, un 21enne kosovaro residente a Castelnuovo Berardenga e un 20 albanese, residente a Siena.
Il kosovaro è tra l’altro una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, dato che ha alle spalle diversi “sfortunati” precedenti: all’inizio di settembre era stato fermato perchè trovato in possesso di un motorino rubato, mentre in un’altra occasione nel corso di un furto in un bar senese, durante la fuga dall’esercizio pubblico, fece scattare inavvertitamente una leva che bloccava la saracinesca del bar, restando imprigionato dentro fino all’arrivo della pattuglia dei Carabinieri.